Skip to main content
News

Notizie del Cliente

Cedec è orgogliosa di condividere il successo dei suoi clienti
Il loro successo è la nostra migliore ambizione.

O
O
04/07/2017

Bellesia Scavi rinnova il sito e l’organizzazione

Bellesia Scavi rinnova il sito e l’organizzazione: un unico referente per tutta l’area esterna dell’azienda, per il privato e a fianco di Studi Tecnici, Ingegneri, Architetti e Geometri

Dal 1980 Bellesia Romano & Gianni srl opera con successo nei servizi edili con escavazioni, movimentazione terra, fornitura inerti, opere di urbanizzazione, smaltimento rifiuti, fotovoltaico e molti altri tipi di interventi. Per le aziende realizza asfaltature di aree esterne aziendali.

“Abbiamo completamente rinnovato il nostro sito aziendale, con la descrizione dei nostri servizi” dichiara Massimiliano Bellesia, Titolare “che ora sono completi: predisponiamo il terreno per strutture esterne ombreggianti per parchi macchine, scavi per vasche antincendio, cisterne ed altri impianti e strutture interrate. Ci occupiamo di fognature, di aree verdi per nuove piantumazioni, di recinzioni, circuiti di sicurezza con l’impianto di paletti a sostegno di telecamere, di plinti di fondazione per cancelli, reti e illuminazione. Forniamo un servizio chiavi in mano oppure singoli interventi in cui affianchiamo le imprese di fiducia del cliente.

A fianco di Studi Tecnici per parchi fotovoltaici, eolici, centrali a biomasse, a biogas, geotermie e discariche, abbiamo esperienza nella realizzazione di parchi fotovoltaici fino a 75.000 mq, per i quali abbiamo fornito supporto logistico globale, lavorando con team formati da diversi fornitori.

Con interventi di sbancamento, escavazioni a sezione data, movimento terra, movimentazione di impianti con autogru e piattaforme aeree abbiamo fissato nel terreno le strutture per pannelli fotovoltaici mobili. Abbiamo realizzato discariche in diverse regioni italiane, collaborando con ingegneri e altri studi tecnici per le energie rinnovabili e per amministrazioni pubbliche interventi di urbanizzazione e creazione di parchi urbani, messa in posa della segnaletica stradale.”

 “La recente collaborazione con CEDEC che ci ha affiancati per sviluppare il controllo di gestione e di commessa e il progetto di crescita di Bellesia in corso ci hanno permesso di consolidare ed ampliare la nostra capacità di analizzare e risolvere i problemi del cliente. Ci rivolgiamo ad aziende industriali e commerciali, al privato e agli enti locali studiandone i problemi, e insieme le soluzioni più efficaci." conclude il Titolare, Massimiliano Bellesia.

04/07/2017

La Coo.Be.C restaura l'antica villa romana di Positano

La Coo.Be.C  restaura l'antica villa romana di Positano rinvenuta sotto la Chiesa di Santa Maria Assunta.

L'intervento di restauro degli affreschi, dei mosaici e degli oggetti rinvenuti in fase di scavo è stato eseguito dalla COO.BE.C. Cooperativa Beni Culturali di Spoleto  tra il 2015 ed il 2016. 

Le strutture rinvenute sotto la Chiesa di Santa Maria Assunta  di Positano sono riferibili ad una villa romana marittima del I sec. a. C. distrutta dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d. C.

L’area di intervento è stata liberata dal banco di piroclastite e dalle macerie dei crolli delle murature realizzando durante lo scavo anche alcuni calchi dei vuoti lasciati da travi lignee di un evidente soffitto perduto, utilizzando il sistema impiegato da tempo nell’area archeologica di Pompei. L’intervento è stato estremamente complesso per il differente stato di conservazione dei materiali costitutivi dovuto al tipo di materiali con cui le superfici erano a contatto. Le operazioni di pulitura e consolidamento degli strati preparatori e della pellicola pittorica sono state pertanto calibrate in funzione dei diversi fenomeni di degrado. E’ tuttora in corso lo studio del microclima dell’ambiente e della sua correlazione con la formazione di patine biancastre sulle pareti dell’ambiente oramai ipogeo.

L’ambiente  rinvenuto è  un triclinium e le sue pareti sono completamente dipinte ad affresco con quinte scenografiche di grande effetto illusionistico e dalle cromie dense e brillanti dal verde all’azzurro, dal rosso al giallo ocra. Le superfici policrome sono impreziosite dalla presenza di bassorilievi in stucco (amorini, cavalli marini, delfini) che aumentano gli effetti illusionistici dei drappeggi. Il pavimento dell’ambiente è realizzato in opus signinum.

Gli esperti sostengono che per stile ed originalità la decorazione si distingue dalla produzione pompeiana dello stesso periodo e ipotizzano  che la villa romana marittima doveva essere molto estesa fino a ricoprire 4000 metri quadrati con terrazze artificiali scavate nella collina.

Durante lo scavo sono state rinvenute numerose suppellettili ceramiche e metalliche di uso domestico forse contenute in armadi di legno andati completamente distrutti. Questi oggetti sono stati prontamente restaurati al fine di bloccare i fenomeni di degrado. Attualmente si sta ultimando il restauro dei numerosi frammenti di dipinto recuperati dal materiale di crollo dello scavo archeologico. I circa 7000 frammenti saranno ricomposti  e montati su appositi pannelli. Si auspica che venga creato uno spazio espositivo in cui rendere fruibili al pubblico sia i reperti, le suppellettili, gli affreschi ricomposti come complemento della grande scoperta archeologica.

Per la sua straordinaria bellezza e la complessità del progetto di recupero la Villa Marittima di Positano è stata insignita dell’ Archaeology Award 2016.

Sin dalla sua istituzione (1975), la COO.BE.C. è presente nel settore dei Beni Culturali e collabora con le politiche di tutela, sia su territorio regionale che nazionale, al servizio degli Istituti decentrati del Ministero dei Beni Culturali, di enti locali ed ecclesiastici. La nostra cooperativa ha recentemente avviato una proficua cooperazione con CEDEC sui temi dell'organizzazione e del controllo di gestione che ha posto le basi per una più consapevole gestione aziendale e per garantire un servizio sempre più qualificato ai committenti

www.coobec.it

 

08/06/2017

Zordan: da bottega artigiana a Società Benefit di rilievo internazionale

Dalle Venezie, l’esempio concreto di un nuovo modo di fare impresa che offre una prospettiva positiva sul futuro.

L’innovativo percorso dell’azienda Zordan – dal 1965 ad oggi – è raccontato da Andrea Bettini nel libro “La giusta dimensione – Storia di un’impresa che ha saputo evolvere senza perdere di vista valori e persone” (FrancoAngeli) che sarà presentato in anteprima a Milano giovedì 8 giugno presso la libreria Lirus.

E’ una vera e propria metamorfosi quella di cui è stata protagonista l’azienda vicentina Zordan che, da piccolo laboratorio di falegnameria, si è evoluta negli anni sino a diventare uno dei principali player nella produzione di arredamento per i negozi monomarca dei più qualificati brand del lusso (tra cui Bulgari, Ferragamo e Van Cleef & Arpels).

Cedec ha affiancato l’imprenditore in molte delle fasi e nelle decisioni critiche che l’azienda ha attraversato.

Con oltre 50 anni di know how alle spalle, la Zordan deve il suo successo all’impostazione di un efficace modello di business – il cui leitmotiv di fondo è il rigoroso e costante controllo di gestione – fondato su alcuni imprescindibili cardini: non solo la filiera produttiva che coinvolge un’articolata rete di maestri artigiani con la quale l’azienda condivide standard e competenze, ma anche la tensione alla qualità, l’estrema attenzione alla sostenibilità (ambientale e sociale), la profonda cura delle relazioni umane e infine l’impegno formativo continuo. In sostanza, si tratta di un modello di business basato sullo humanistic management e perciò in grado di mantenere l’uomo al centro, favorendo lo sviluppo della comunità locale attraverso l’educazione e la bellezza.

Realtà virtuosa con una chiara visione del futuro, la Zordan ha negli anni sapientemente gestito anche il passaggio generazionale, superando la dimensione familiare a adottando uno strumento giuridico di tipo anglosassone – il Trust – per impedire che la solidarietà di sangue avesse la meglio su meritocrazia e competenza.

Risultato di una nuova stagione dell’imprenditorialità caratterizzata dal rifiuto di un modello fondato sullo sfruttamento (della natura e dell’uomo) e dallo sforzo di dare un senso più elevato all’attività di impresa, la Zordan è stata inoltre una delle prime aziende in Italia (la prima in assoluta nel suo settore) a diventare B CorpTM – impresa for profit che si prefigge volontariamente scopi di carattere sociale, sostenibilità e trasparenza –  trasformandosi in Società Benefit.

Questi ed altri ingredienti alla base del successo dell’azienda vicentina – che ha concretizzato nel 2016 un  volume d’affari di quasi 16 milioni di euro, con un Ebitda di 2,2 milioni di euro, un risultato netto di 1 milione di euro e una posizione finanziaria netta di 2,7 milioni di euro – sono raccontati dallo storytelling specialist Andrea Bettini nel libro “La giusta dimensione – Storia di un’impresa che ha saputo evolvere senza perdere di vista valori e persone”, con prefazione di Stefano Zamagni e postfazione di Paolo Gubitta. Edita da FrancoAngeli all’interno della collana Romanzi d’impresa, l’opera sarà in libreria a partire da metà giugno ma verrà presentata in anteprima a Milano presso la libreria Lirus il prossimo 8 giugno.

 

www.zordan1965.com

29/03/2017

CEDEC - un partner al servizio dell'eccellenza imprenditoriale

La storia di CEDEC inizia nel 1965 a Bruxelles e  testimonia la passione e l’impegno per le Piccole e Medie Imprese.

Una vera e propria missione condotta nel rispetto di valori semplici, chiari e importanti che sono da più di 50 anni alla base della nostra attività quotidiana:

  • il rispetto dei clienti
  • il rispetto dei collaboratori
  • il rispetto delle idee

Ma anche una vera e propria sfida, resa ancora più impegnativa dalla non facile situazione economica degli ultimi anni: portare le PMI verso l’ECCELLENZA IMPRENDITORIALE.

Per CEDEC, ECCELLENZA IMPRENDITORIALE significa saper controllare il proprio business, saper gestire e motivare i propri collaboratori, saper pianificare per tempo il futuro dell’impresa, saper garantire la continuità generazionale, saper identificare i rischi e gestire il cambiamento, e molto altro ancora.

Per saperne di più, sul nostro sito mettiamo a disposizione un’area di AUTOVALUTAZIONE http://www.cedec.it/spazio-di-riflessione-e-di-valutazione .

Se ad alcune domande non si è in grado di rispondere con un convincente SI,  viene proposta una riflessione aperta, sincera e professionale con un nostro incaricato che saprà ascoltare, comprendere e presentare i servizi e i progetti CEDEC in rapporto alle attività e alle aspettative personali e imprenditoriali, sempre nel rispetto della più rigorosa confidenzialità.

Ci contatti al più presto !

17/03/2017

LAPI LOGISTICA S.r.l. - nuovo sito web con area riservata

Se è un partner rapido e sicuro che cercate, Lapi Logistica fa al caso vostro. L'azienda, specializzata nei trasporti industriali dedicati ed urgenti e in attività di logistica integrata, lancia il suo nuovo portale web, sottolineando ancora una volta la propria capacità di rinnovarsi e restare competitiva in ogni campo.

Il nuovo sito, oggi molto più user friendly e con nuove funzionalità, vi permette di accedere a tutte le informazioni utili riguardanti Lapi Logistica e dà la possibilità di iscrivervi alla newsletter per ricevere informazioni sui servizi offerti e per restare aggiornati sulle principali novità del settore.

Il progetto è frutto della spinta di rinnovamento portata dall'intervento CEDEC,che oltre a portare sistematicità e metodo nell'area marketing, ha permesso all'azienda di maturare una migliore consapevolezza del mercato e delle esigenze dei clienti, rendendo possibile una comunicazione più efficace e costruttiva.

www.lapilogistica.com

01/12/2016

MORETTI ACCIAI S.p.A - Investimenti nel sito produttivo di Montichiari

Nell’anno in corso Moretti Acciai, azienda di primaria importanza nella fornitura di acciai comuni e speciali, ha effettuato importanti investimenti nella propria struttura di Montichiari Fascia d’Oro , dove opera dal 2005. In particolare, l’azienda si è dotata di una nuova segatrice in grado di praticare tagli di migliore precisione e qualità, arrivando a larghezze di 2500 per spessori fino al 1500. Le dimensioni sempre maggiori richieste dal mercato (in particolare quello automotive), hanno inoltre giustificato l'acquisto di un nuovo carroponte da 50 tonn. con relativo magnete da 40 tonn.

Oltre a ciò, Moretti Acciai prosegue il potenziamento della rete commerciale, nell'ottica di ampliare le zone di presenza, e sta pianificando  l'inserimento di nuovi materiali, destinati ad applicazioni più specialistiche che consentiranno di servire meglio alcune nicchie di mercato ed elevare l'immagine aziendale, da sempre orientata all’eccellenza qualitativa.

Punto fondamentale infine è la ricerca costante del miglioramento della professionalità dei collaboratori, cosa che l’azienda persegue investendo in corsi specifici sia per gli impiegati che per gli operai.

La società è presente sul mercato da oltre 60 anni ed ha avviato una proficua cooperazione con CEDEC dal 2013 sui temi dell’organizzazione e della gestione aziendale.

03/10/2016

@Mediaservice.net: l’innovazione della sicurezza proattiva, corporate protection, compliance e governance

"I temi del Security AdvisoringAnalysis and TestingCompliance and Governance in ambito, PCI DSS Gap Analysis e IT Audit · Vulnerability Assessment sono sempre più critici per la Security aziendale" dichiara Daniele Poma, Titolare, "non solo in ottica della prevenzione del rischio come nel caso delle aziende che utilizzano i pagamenti elettronici, ma soprattutto come biglietto da visita verso il mercato sulla sicurezza dei dati e dei sistemi IT a 360°.

Nel caso delle analisi di vulnerabilità e di gap costituiamo un supporto alla Direzione Generale per consentirle di valutare, da advisor indipendenti e specializzati, l'adeguatezza della propria organizzazione a gestire la Corporate Security attraverso metodi e procedure idonei".

Il Security Advisory Team di @Mediaservice.net eroga due differenti categorie di servizi: Analysis & Testing che valuta il livello di sicurezza delle aziende di un ambito definito, sia da un punto di vista tecnologico che organizzativo e Compliance & Governance che migliora la gestione della sicurezza, garantendo inoltre la conformità a leggi e standard di mercato o agli standard certificati ISO 27001:2013 e PCI DSS.

"La recente collaborazione con CEDEC e il progetto di crescita di @Mediaservice.net in corso ci hanno permesso di consolidare ed ampliare la nostra capacità di ascoltare il cliente, dalla multinazionale, alla banca, alla società finanaziaria fino alla realtà industriale, affiancarlo per capirne i problemi, studiare insieme le soluzioni più afficaci, e comunicare questa nostra specializzazione ed eccellenza IMPRENDITORIALE" conclude il Titolare.

30/06/2016

LAPI LOGISTICA S.r.l. : transit point, milk run come scelte strategiche per abbattere i costi di logistica

Da anni Lapi Logistica progetta e realizza consulenza e servizi dedicati ai vari settori industriali e commerciali, come elettronica e componentistica a valore elevato, after market,  farmaceutica e biotecnologieeventi, gestendo in tutta Europa 24/24h  picchi di lavoro,  prodotti sensibili, emergenze ed esigenze particolari con rapidità, accuratezza grazie a un parco veicoli di proprietà e a personale proprio.

“Esempi di Servizio specializzato evoluto per la logistica sempre più integrata con l’organizzazione produttiva e distributiva dell’azienda cliente sono scelte strategiche mirate ad abbattere i tempi e costi di distribuzione, come i transit point che gestiamo come punti della rete distributiva del cliente e i milk run collegamenti in Europa 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 tra vari stabilimenti produttivi di fornitori e clienti” dichiara Massimo Lapi, titolare.          

“La recente collaborazione con CEDEC e il progetto di crescita di Lapi in corso ci hanno permesso di consolidare ed ampliare la nostra capacità di ascoltare il cliente, affiancarlo per capirne i problemi, studiare insieme le soluzioni più efficaci, e comunicare questa nostra specializzazione ed eccellenza IMPRENDITORIALE” conclude il Titolare.

24/06/2016

COSNAV S.r.l. - soluzioni taylor-made per la nautica da diporto

COSNAV S.r.l. opera dal 2002 nel settore della meccanica navale e nella movimentazione nelle unità da diporto. Per svolgere la sua attività si avvale di un'officina di oltre 900 mt2 e di un ufficio tecnico che studia soluzioni personalizzate per i committenti che, ricordiamolo, sono tra i più importanti cantieri navali nel settore delle imbarcazioni da diporto.

COSNAV S.r.l., quindi, è in grado di offrire alla propria clientela pacchetti di lavoro completi che partendo dallo sviluppo del progetto, passano per la ricerca e l'ordine dei materiali, le lavorazioni in officina, le lavorazioni in opera, i montaggi a bordo ed arrivano sino ai collaudi finali con gli Enti di Classifica. Proprio grazie a rapidità di esecuzione, flessibilità nel soddisfare le richieste specifiche del cliente e qualità delle realizzazioni la società ha continuamente guadagnato quote di mercato tra i maggiori produttori di barche di lusso (yacht), sottraendole anche ad aziende storicamente affermate. Proprio per questi motivi, COSNAV S.r.l. è stata selezionata tra un gruppo di aziende dal Sole 24 Ore, che ne pubblicherà un'intervista al titolare nell'ambito di un servizio dedicato al salone nautico di Montecarlo.

La recente collaborazione con CEDEC è stata caratterizzata da varie ed intense fasi durante le quali sono stati esaminati i meccanismi di funzionamento dell’impresa, individuandone le criticità, e sono state fornite le metodologie idonee per attuare una più consapevole gestione aziendale

Il recente intervento CEDEC ha messo la Direzione di COSNAV nelle condizioni di monitorare sistematicamente gli andamenti economici e l’incidenza delle varie tipologie di costo, non solo a livello generale, ma anche a livello di singola commessa,  permettendole quindi una gestione aziendale più efficace e facendole compiere un ulteriore passo verso l’ECCELLENZA IMPRENDITORIALE.

23/05/2016

ILAM S.r.l. - L'automazione su misura

ILAM è un’azienda che opera da decenni nel settore delle saldature e in particolare nell’assemblaggio di componentistica per il settore automotive.

Gli impianti sono in grado di coprire, ad ampio spettro, tutto il settore relativo all’automazione di qualunque tipo e dimensione.

Rapidità, flessibilità, qualità e assistenza sono le principali caratteristiche aziendali.

ILAM progetta e costruisce impianti automatizzati in grado di risolvere le esigenze produttive.

Tecnici esperti progettano direttamente la meccanica, l’hardware e il software gestionale di ogni impianto o attrezzatura richiesta.

L’impianto viene progettato e simulato al computer e poi fisicamente costruito e testato secondo i più moderni e inflessibili standard di qualità e sicurezza.

Ma il supporto di ILAM non si conclude con la posa e la messa in opera dell’impianto stesso ma prosegue attraverso un servizio specializzato di assistenza tecnica in grado di soddisfare  tempestivamente tutte le necessità del cliente.

Negli ultimi anni la produzione si è diversificata con successo nella costruzione di macchine di collaudo dedicate, calibri di controllo, macchine per la lavorazione serbatoi o materiale plastico in genere.

La recente collaborazione con CEDEC ha posto le basi per una gestione aziendale più consapevole con lo scopo di fare un ulteriore passo verso l’ECCELLENZAIMPRENDITORIALE per consolidare il successo aziendale e per garantire un servizio sempre più qualificato ai clienti.”

Scopri più notizie
Media
CEDEC© sui media
L'attività di CEDEC© viene regolarmente divulgata sulla stampa specializzata.
Di seguito alcuni esempi degli articoli pubblicati.